aperti Lunedì-Venerdì

9:00 -18:00

per info, chiamare

06 66 017 462

Search
 

Nazionale

NOTAIO FALCO > Nazionale

Donazione di un immobile: vantaggi e rischi connessi a questo tipo di atto

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text]La donazione è un atto con il quale il donante trasferisce su un altro soggetto (il donatario) un bene di proprietà – ad esempio la donazione di un terreno, la donazione immobile, e così via). Alla base della donazione vi è uno spirito di liberalità e dunque il trasferimento della proprietà avviene in assenza un corrispettivo. Si tratta di un atto molto richiesto, specialmente per la sistemazione dei patrimoni familiari, anche perché ha un costo più basso rispetto a un atto di vendita. Nonostante determinati vantaggi che questo atto ha in sé, la donazione in realtà non è sempre consigliabile. Quest’ultima, infatti, è un atto...

Continue reading

Fondazione Veronesi e Notariato. Via al ciclo di incontri su “Libertà di sapere, libertà di scegliere. Testamento biologico e testamento solidale: come decidere della propria vita e dei propri beni”. Si parte da Milano

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text]COMUNICATO STAMPA LASCITI SOLIDALI: «DAI LOMBARDI 12 MILIARDI ENTRO IL 2030» Giovedì 20 settembre incontro pubblico a Milano sugli strumenti per tutelare le volontà individuali in vita e oltre la vita. Iniziativa promossa da Fondazione Umberto Veronesi e Consiglio Nazionale del Notariato. Focus su testamento biologico e testamento solidale. Entro il 2030 potrebbero essere oltre 48 mila le famiglie lombarde pronte a destinare parte del proprio patrimonio alla comunità attraverso lasciti testamentari in favore di associazioni, fondazioni o enti che portano avanti cause sociali, scientifiche e umanitarie. Il dato emerge dallo studio dell’Osservatorio Fondazione Cariplo “Il ‘mercato’ dei lasciti testamentari: nuove stime per Italia...

Continue reading

Il Comitato Testamento Solidale presenta l’evento “Lascito, quindi sono. Siamo tutti filantropi” (Roma, 12 settembre 2018)

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text]Alla vigilia della Giornata Internazionale del Lascito Solidale (13 settembre), il Comitato Testamento Solidale organizza il prossimo 12 settembre, presso l’Acquario Romano della Capitale, l’evento “Lascito, quindi sono. Siamo tutti filantropi” per accendere i riflettori su come chiunque, anche senza grandi patrimoni, può diventare protagonista del cambiamento ed essere un piccolo, grande filantropo scegliendo di fare del bene inserendo un lascito nelle ultime volontà. “Lascito, quindi sono. Siamo tutti filantropi” è questo il titolo e il tema al centro dell’evento promosso e organizzato dal Comitato Testamento Solidale di cui fanno parte 21 prestigiose Organizzazioni no profit – ActionAid, AIL, AISM, Fondazione Don Gnocchi, Lega...

Continue reading

Pmi: voucher di garanzia per 3 milioni nel Lazio

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text]Nuovi fondi per le piccole e medie imprese nel Lazio. Nell’ambito del POR FESR Lazio 2014-2020 sono stati pubblicati gli Avvisi “Voucher di garanzia per le Pmi” e “Fondo di Riassicurazione“, entrambi gestiti dal Raggruppamento Temporaneo di Imprese costituito tra Artigiancassa e Banca del Mezzogiorno – Medio Credito Centrale, individuato quale “Soggetto gestore” a seguito dell’aggiudicazione del bando di gara.   L’obiettivo del Voucher di Garanzia, finanziato con 3 milioni di euro, è incrementare la capacità di credito delle Piccole e medie imprese (Pmi) avvalendosi di forme di garanzia che consentano condizioni efficienti di accesso al mercato del credito, riducendo i costi delle garanzie.   Il Voucher è un contributo a fondo perduto che può essere...

Continue reading

Acquisto casa all’asta: tutto ciò che devi sapere

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text]Acquisto casa all’asta: in tempi di crisi economica, questa soluzione può essere conveniente, specialmente per i giovani che comprano la prima casa. Le ragioni per cui un immobile finisce all’asta sono varie e possono interessare i privati cittadini, gli enti pubblici e le aziende. Quando i proprietari di un appartamento non sono più in grado di pagare uno o più creditori, questi ultimi possono avvalersi sulla proprietà, che dunque va all’asta. Anche le aziende in fallimento possono vedere i propri beni alienati. L’asta, infine, è l’unico modo per gli enti pubblici di vendere un immobile di proprietà, per il rispetto del principio di trasparenza. Dobbiamo...

Continue reading

Un nuovo studio del Notariato – Il notaio e il condominio: la giustizia preventiva nelle vicende condominiali

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text] I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo. [/vc_column_text][vc_column_text]Il notaio e il condominio: la giustizia preventiva nelle vicende condominiali - Studio n. 7-2018/C In seguito all’entrata in vigore della cosiddetta riforma del condominio ad opera della legge 11 dicembre 2012 n. 220, l’incidenza dell’attività del notaio nella materia condominiale è divenuta molto più ampia e pregnante rispetto al passato. Lo studio analizza in dettaglio le diverse fattispecie di interesse notarile che orbitano intorno all’istituto del condominio al fine di evidenziare i...

Continue reading

Immobili sulla carta, alla fidejussione ci pensa il notaio

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text] L'acquirente di un immobile ancora da costruire adesso può stare più tranquillo: ci pensa il notaio a controllare la regolarità sia della fidejussione che il costruttore deve rilasciargli a garanzia dei versamenti che man mano effettua in suo favore e sia del rilascio della polizza postuma decennale a copertura di eventuali vizi dell’immobile dopo la conclusone della compravendita. È stata definitivamente approvato dal Senato il Ddl 2681 che prevede, all’articolo 12, la delega al Governo ad adottare disposizioni a tutela di coloro che acquistano un immobile “sulla carta”, disciplinati dalla legge 210/04 e dal Dlgs 122/2005. La novità consiste principalmente nel...

Continue reading

A Torino i notai nelle carceri per offrire consulenza e spiegare la Costituzione ai detenuti

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text]Lo scorso 23 aprile è stato presentato a Torino, alla presenza di 250 detenuti, presso lo spazio incontri della Casa circondariale “Lorusso e Cutugno”, il progetto che consentirà ai detenuti di ottenere consulenze gratuite da parte di professionisti di alcune categorie professionali torinesi. Il servizio, promosso dalla Garante dei diritti detenuti del Comune di Torino, in collaborazione con le Biblioteche civiche della Città, sarà attivo dal 3 maggio prossimo. Una volta la settimana, presso la biblioteca centrale e quella femminile del penitenziario torinese, notai, architetti, geometri, commercialisti e ingegneri risponderanno a precise domande sui temi di loro competenze. I detenuti e...

Continue reading

Deposito prezzo dal notaio anche per i vecchi accordi

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text] Denaro al sicuro se affidato al notaio: è questo il titolo che potrebbe essere dato alle nuove norme, contenute nei commi 63 e seguenti dell’articolo 1 della legge sulla concorrenza, le quali disciplinano la corresponsione di somme al notaio, vuoi con finalità di pagamento di tributi vuoi con finalità di deposito. La nuova normativa, in sostanza, sancisce diversi fondamentali principi: il notaio deve avere un conto corrente dedicato sul quale far confluire il denaro ricevuto dai clienti per il pagamento di imposte; il notaio non può lucrare interessi che quel conto corrente produca e non può utilizzare quel denaro per...

Continue reading

Bitcoin: i rischi delle transazioni con criptovaluta

[vc_row triangle_shape="no"][vc_column][vc_column_text]Forse non tutti sanno che in Italia si può acquistare casa in bitcoin ovvero una criptovaluta, virtuale e digitale. Questa moneta, nello specifico, è scambiata via internet direttamente fra due persone, senza alcun intermediario. Il bitcoin, infatti, non è soggetto ad alcun controllo, come ad esempio una banca centrale e il trasferimento del denaro virtuale è velocissimo. Questa criptovaluta, ideata da Satoshi Nakamoto qualche anno fa, è tra le più diffuse e può essere usata per fare acquisti. In virtù di una risoluzione dell’Agenzia delle Entrate i bitcoin sono stati infatti riconosciuti come una valuta straniera, rendendo quindi possibile usarla in un...

Continue reading